Apprendere una lingua straniera: la parola a Paolo Balboni

di Margherita Codurelli – 9/09/2020

Nuovo appuntamento con un video motivazionale rivolto allo studente o a chiunque desideri apprendere una lingua straniera!
 
Japanese Woman Listening to Music Stock Footage Video (100% Royalty-free) 6599342 | Shutterstock
 
Oggi seguiamo Paolo Balboni, docente onorario di didattica delle lingue presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia e presidente ANILS (Associazione Nazionale Insegnanti Lingue Straniere), di cui faccio parte da gennaio 2020 per la sezione di Milano. 
Balboni ci regalerà una lezione ricca di spunti e suggerimenti su come imparare a comunicare in una lingua straniera.
 
Tra i temi toccati dal docente:
 
– Che differenza c’è tra ‘sapere una lingua’ e ‘sapere usare una lingua’?
– Perché è importante un approccio dapprima globale e, solo in un secondo momento, analitico ad un testo scritto o ad una conversazione?
– Come sviluppare l’abilità di ascolto?
– Come allenare il dialogo? (scopri di più sulla stimolante metodologia Tandem al minuto 12:20!)
 
Comune ai singoli punti è l’importanza di un esercizio costante ma che non si traduca in ”overlearning’, in eccesso di apprendimento. L”overlearning’, come in ogni altro ambito, anche e soprattutto nel caso delle lingue straniere non può che rivelarsi inefficace. Balboni consiglia brevi sessioni di apprendimento di 10/15 minuti, distribuite equamente nell’arco della giornata: la tecnica migliore per rimanere attenti, produttivi e metabolizzare ‘step by step’ quanto imparato, nell’ottica di un apprendimento efficace e duraturo.
 
Il video è accessibile cliccando qui sotto!
 
https://www.youtube.com/watch?v=s7ZpAJB7S5A&ab_channel=ANILSSoci