Emmas Glück

di Margherita Codurelli – 3/12/2018

Emma vive libera e indipendente nella campagna tedesca, dove gestisce una fattoria in cui alleva galline e maiali. L’esistenza che conduce, apparentemente tranquilla ma in realtà bisognosa di amore e compagnia, viene sconvolta una notte da un incidente stradale. Nella sua fattoria trova rifugio Max, un venditore di auto usate in fuga con il denaro sottratto al suo datore di lavoro e diretto in Messico. Emma vede inizialmente nell’incidente l’opportunità di colmare gli ingenti debiti che da tempo gravano sulla sua proprietà, ma a poco a poco scopre in Max quello che aveva sempre desiderato: l’amore. Tra i due nasce un rapporto intenso e sincero, animato anche dalla profonda riconoscenza dell’uomo nei confronti della sua salvatrice, fino al giorno in cui Emma scopre il triste segreto di Max…

Emmas Glück (La felicità di Emma) è un film del 2006 di Sven Taddicken, con Jördis Triebel e Jürgen Vogel nei panni dei protagonisti Emma e Max. La vicenda è basata sull’omonimo romanzo di Claudia Schreiber, uscito nel 2003. Una trama avvincente, delicata, a tratti comica e dal finale commovente, che racconta la storia di un amore animato da sogni e desideri di felicità ma segnato dal destino.

cineforum            Il film (2006)

Emmas Glück: Roman: Amazon.it: Schreiber, Claudia: Libri in altre ...           Il romanzo (2003)